Nizza candidata per le Olimpiadi Invernali 2018

Prossime Olimpiadi invernali 2010 in Canada  Vancouver. Già assegnate anche le seguenti del 2014 alla cittadina Sochi in Russia. Parliamo quindi di quello che sta succedendo in merito alle candidate ad organizzare i Giochi Invernali del 2018. Il titolo di questo servizio non è uno scherzo. Da oggi ha il massimo dell’ufficialità l’intenzione di candidarsi da parte della città di mare situata sulla Costa Azzurra francese.

Il primo atto ufficiale è avvenuto in questi giorni con l’approvazione del progetto Olimpiadi da parte del Consiglio Comunale di Nizza. Il sindaco Christian Estrosi è il primo sostenitore del progetto di candidatura e sottolinea: “Comprendo che la nostra città evoca sole mare e spiagge ma non possiamo dimenticare di essere a ridosso delle Alpi del sud. Nessuna contraddizione quindi. Nizza si inserisce nella scia inaugurata da Torino 2006 con una grande città sede dei Giochi al centro di un grande comprensorio Olimpico”. Le credenziali ci sono tutte, il primo impianto di risalita con lo skilift venne installato, proprio non lontano, a Auron, nel 1933. Negli ultimi anni, nelle località sciistiche francesi vicine alla costa, sono stati investiti 120 milioni di Euro per migliorare le infrastrutture. Il progetto Nizza 2018 coinvolge inevitabilmente anche altre aree che ospiteranno le varie discipline. In città sarebbero ospitate le gare di pattinaggio, hochey, curling, mentre nell’entroterra, ad Auron e Isola 2000, andrebbero le gare di sci alpino e snowboard, e a Beuil il salto con il trampolino, a Valberg lo sci acrobatico e a Saint Dalmas Le Savage lo sci di fondo e il biathlon. Infine a  La Colmiane le gare di bob skeleton e slittino.

La proposta di candidatura Nizza 2018 ha già trovato un importante sostenitore in Jean Claude Killy che oggi è anche membro del CIO. Il prossimo passo decisivo spetterà al Comitato Olimpico Nazionale Francese che, nel marzo 2009, dovrà esprimersi sull’appoggiare la candidatura di Nizza oppure preferirgli Annecy, Grenoble e Gap legate insieme in un altro progetto anch’esso sotto la bandiera francese.

Una risposta a "Nizza candidata per le Olimpiadi Invernali 2018"

  1. […] Forse è la prima volta che visiti questo blog, se ti sembra interessante e se vuoi essere sicuro di non perdere i futuri aggiornamenti, sottoscrivi subito la nostra Newsletter o il nostro Feed RSS. Grazie per l’attenzione!Come vi avevo, mesi mesi scorsi, anticipato. […]