Vancouver 2010: Olimpiadi affari per tutti

Ci avviciniamo al grande evento Olimpico di Vancouver 2010 e la febbre del businnes sale. E’ ormai impossibile trovare una stanza in hotel. Su Internet, 68 alberghi della città già comunicano di non essere disponibili per tutto il mese di febbraio 2010. Volendo optare per un alloggio, ci si rende subito conto quanto la richiesta sia insostenibile (siamo sui 400 dollari a notte per un minimo di 3 settimane). Ma in tutto questo delirio ho raccolto una notizia alquanto singolare. Pare che non solo gli atleti, gli allenatori e l’organizzazione si stia allenando per l’evento ma anche l’intero “comparto” della prostituzione canadese. Un’agenzia canadese che fornisce servizi di supporto per le “signorine di Vancouver” sta preparando un opuscolo di formazione. L’opuscolo è redatto da PACE (Prostitution Alternatives Counselling) e conterrà informazioni guida su come gestire i clienti in base alle differenti tipologie culturali. Le prostitute verranno informate sui luoghi più idonei ad incontrare il cliente. Tale formazione è finalizzata a rendere agevole e sicura l’antica professione, senza che la stessa sia presa di mira e condannata dal gran numero di giornalisti presenti a Vancouver. Oltre al documento informativo, verranno organizzate una serie di conferenze per arricchire la formazione in tal senso. Gli organizzatori non vogliono e non possono eliminare questo costume sociale ma in qualche modo intendono controllarlo e farlo esistere, anche nei giorni di Olimpiade, ma nella massima discrezione possibile. Bisogna ammettere che l’organizzazione dei Giochi dimostra di non voler subire in nessun modo una caduta di stile prestando attenzione ad ogni piccolo particolare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo. Per maggiori informazioni consulta la Cookies Policy...

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi