Praga inizia il Mondiale Wheelchair 2011

Tutto pronto a Praga per il Mondiale di wheelchair 2011 che inizia domani 21 febbraio e terminerà con la finale il 1 marzo 2011. Dieci le nazioni qualificate: Rep. Ceca, Germania, Cina, Norvegia, Russia, Svezia, Stati Uniti, Canada, Corea e Scozia. Purtroppo la Nazionale italiana è rimasta fuori da questa competizione anche se all’ultima possibilità di qualificazione è andata molto vicino a questo obiettivo. Ricordiamo ancora, in Finlandia, la lunga serie di vittorie conquistate, con Egidio Marchese skip, e poi la doccia fredda nell’ultima gara contro la Russia che conquistava il diritto di partecipare a questi Mondiali. Nella presentazione delle squadre per il Canada è presente anche Jim Armstrong famoso, prima, per la medaglia d’oro a Vancouver e, poi, a seguito delle sue vicende personali di cui abbiamo raccontato. Dalla presentazione del Team sembrerebbe che lo skip canadese a scendere sul ghiaccio sarà Darryl Neighbour che è sempre stato il third della formazione. In merito alle vicende giudiziarie di Armostrong la Federazione canadese, dopo la condanna, non ha ancora rilasciato dichiarazioni ufficiali o tantomeno ha sanzionato l’atleta. Al momento la questione rimane aperta su quanto aveva dichiarato nel 2010 l’Amministratore Delegato della Canadian Curling Association Greg Stemlaw: “Tutti i nostri atleti hanno un codice di condotta e dovremo stabilire se (la dichiarazione di colpevolezza) impatta sui codici di condotta in termini di programma nazionale”.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo. Per maggiori informazioni consulta la Cookies Policy...

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi