La Svezia del team Sigfridsson vince il Master di Basilea

Da pochi minuti si è conclusa la finale (Ott – Sigfridsson) nel Masters Women’s Basel gara valida per il Champions Tour. Forse un po’ a sorpresa, vince 7 a 3 la squadra svedese. Oltre alla soddisfazione per questa vittoria sicuramente la Federazione svedese ha avuto conferma che dopo la Norberg il curling femminile svedese ha validi giocatori per continuare a vincere. Della finale si può dire che tutto è stato deciso al termine del 5º end quando la skip Sigfridsson ha saputo mettere a punto 4 stones. Per la Svizzera di Miriam Ott, con una partita sulla distanza degli 8 end, non esistevano margini di recupero. La gara terminava con una stretta di mano comunque durante l’8º end regolamentare. Per la premiazione quindi sul podio più alto salivano Margaretha Sigfridsson, Cristina Bertrup, Maria Wennerstrom e Maria Prytz. Ricordiamo che anche la Nazionale femminile italiana era impegnata in questo torneo. La squadra, formata da: skip Diana Gaspari, third Giorgia Apollonio, second Veronica Gerbi e lead Lucrezia Laurenti, coach Dan Rafael, ha giocato 5 gare con 2 vittorie e 3 sconfitte. Per chi volesse vedere qualche momento di gioco azzurro può utilizzare il servizio gratuito webtv LAOLA1.tv e vedere la gara Italia-Svizzera (Team Crottaz).

Il team svedese in azione

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo. Per maggiori informazioni consulta la Cookies Policy...

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi