Conclusi i trial svizzeri per gli europei

In questi giorni nel curlingzentrum di Arlesheim, a pochi chilometri dal centro di Basilea, si svolgevano i trial per determinare le squadre col compito di difendere i colori elvetici ai prossimi imminenti campionati europei, in programma a Mosca dal 2 al 10 dicembre di quest’anno. Al termine di un faticoso percorso di selezione restavano in lizza delle otto iniziali solo più quattro squadre, due per il settore maschile e due per il femminile, nell’ordine: Team San Gallo (St. Galler Bär) skip Claudio Pescia, Team Adelboden skip Sven Michel e Team Davos iFAS skip Mirjam Ott, Team Flims Repower skip Binia Feltscher-Beeli. Con una formula al meglio delle tre gare si giocavano quindi le ultime determinanti partite. In campo maschile, dopo solo due gare, entrambe perse, si concludeva già ieri il percorso del Team Pescia, mentre nel femminile l’esperta Ott riusciva a portare le avversarie sino alla terza partita, giocata proprio oggi, e terminata a suo svafore all’extra-end.

Le squadre che rappresenteranno la Svizzera agli Europei di Mosca saranno allora il Team Flims Repower (Beeli) nel femminile e il Team Adelboden (Michel) per gli uomini. Un bel ricambio generazionale, visto l’età media dei componenti di entrambi i team, rispetto alle compagini svizzere di questi utimi anni.

Tutti i risultati dei trial qui: http://www.curling.ch/home/page.aspx?page_id=3222.

 

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo. Per maggiori informazioni consulta la Cookies Policy...

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi