Masters Basel: Finale Tirinzoni-Sigfridsson su LAOLA1.tv (ore 14,45)

Nelle semifinali di questa mattina (domenica 14 ottobre) la Svizzera della skip Silvana Tirinzoni ha vinto 5 a 2 contro il team di Russia della Sidorova, mentre nella pista accanto vittoria della Svezia di Margaretha Sigfridsson contro la squadra scozzese della Vevers (6 a 2). Oggi, tra pochi minuti, alle 14,45 si affrontano per la finale del Women’s Masters Basel 2012 (7ª edizione) Tirinzoni-Sigfridsson. Breve scheda su questa finale: Silvana Tirinzoni, di chiare origini italiane, è nata a Dubendorf nel 1979. E’ una skip con una esperienza internazionale iniziata nel 1997 con i Mondiali junior. Nel 1999 ha ottenuto il suo più grande risultato vincendo il Mondiale junior a Ostersund con il suo team del curling club di Wallisellen. Attualmente gioca per il curling club di Aarau. Alla finale il team Tirinzoni arriva dopo aver battuto i team: Gaspari, Norberg, Siegrist, Hasselborg e Sidorova. La squadra è seguita dal coach canadese Brian Chick. Brian si è molto impegnato anche in Brasile per aiutare lo sviluppo del curling e creare istruttori sulla pista di San Paolo. Ma il signor Chick ha anche un passato di esperto nei media televisivi. E’ stato il curatore della rassegna Film Sfida ideata a Toronto. Il concorso creato per giovani registi chiede ai partecipanti di realizzare in 48 ore un cortometraggio (si inizia alle ore 8 del venerdì con termine lavoro fissato 48 ore dopo). I cortometraggi realizzati vengono proiettati in una grande sala e votati per la premiazione. Margaretha Sigfridsson in Svezia è l’erede di Anette Norberg. Gioca per il curling club Skelleftea. In carriera ha collezionato una quantità impressionante di medaglie d’argento a partire dal Mondiale junior del 1997. Poi nel Mondiale donne nel 2002/2009 e 2012. Nell’Europeo ha conquistato un oro nel 2010 e un argento nel 2011. Una particolarità:  la Sigfridsson lancia da lead ma dopo i suoi primi due lanci si posiziona sino alla fine dell’end in casa nel ruolo di skip. La Sigfridsson arriva alla finale dopo aver battuto i team: Szekeres, Fleming, Schopp, Jaggi e Vevers. Nella classifica finale i team Hasselborg (Svezia), Feltsher (Svizzera), Jaggi (Svizzera), Zharkova (Russia) chiudono tutte a pari merito come 5ª classificate. Il Women’s Masters Basel non prevede una finalina per il bronzo quindi a pari merito 3º posto classificate Sidorova (Russia) e Vevers (Scozia).

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo. Per maggiori informazioni consulta la Cookies Policy...

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi