Habemus Commissione Tecnica

E’ di questi giorni la comunicazione inviata a tutti i Presidenti di Società da parte del Presidente Giancarlo Bolognini in merito alla nomina della nuova Commissione Tecnica per il settore curling. Riportiamo quanto nella mail di Bolognini e di seguito il comunicato:

Caro Presidente,

Ti invio per doverosa conoscenza copia del documento approvato all’unanimità dal Consiglio Federale nella sua seduta del 12.10.2012. E’ un invito ad una ripresa costruttiva dell’attività per tutta la famiglia del Curling Italiano.

Cordiali saluti e buon lavoro

Il Consiglio Federale, nella sua seduta del 12 ottobre 2012, ha esaminato la situazione evidenziatosi nel settore curling a causa di tensioni, incomprensioni, difficoltà di collaborazione e polemiche, che hanno avuto un particolare rilievo con le dimissioni del Commissario Tecnico Federale Rafael. Il Consiglio Federale ha preso atto delle iniziative assunte dal Presidente per avviare un percorso di ricomposizione dei dissidi e delle differenziazioni più acute e su questa base ha nominato la nuova Commissione Tecnica del settore nelle persone di Odorizzi Tiziano, Regli Giulio, Tortia Massimo, Zisa Alessandro e Cagol Maurizio [grassetto della redazione].
Con l’occasione si è ribadita la funzione consultiva della stessa Commissione secondo quanto previsto dalle norme, salvo le possibili richieste del Giudice Sportivo. Con la nomina di una rinnovata Commissione Tecnica, rappresentativa anche di situazioni importanti per il movimento del curling italiano, il Consiglio Federale esprime la necessità di un generale impegno al superamento di problemi recenti e meno recenti, per una sincera disponibilità a più collaborazione e corresponsabilità a tutti i livelli, contro ogni chiusura e contro qualsiasi forma di pregiudizio, di egoismo o di difesa miope di interessi particolari.
Su questa linea si conferma il valore della delibera del Presidente n. 66 del 17 luglio 2012 ratificata dal Consiglio Federale del 31 Agosto 2012 con delibera n. 212 e si affida all’operato del Consigliere di Specialità Gonin, con la collaborazione dei Consiglieri Federali Mosaner e Alverà [gdr] il compito di consolidare il percorso avviato per una forte ripresa del curling italiano.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo. Per maggiori informazioni consulta la Cookies Policy...

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi