WWCC 2013: Bronzo al Canada

Anche in questo Mondiale donne di Riga il Canada, come nella passata edizione, si riconferma medaglia di bronzo. Questa mattina contro gli Stati Uniti della skip Erika Brown le canadesi hanno conquistato la terza posizione sul podio vincendo 8 a 6. La vittoria è sicuramente maturata con i 3 punti messi nel terzo end. Poi la skip canadese Rachel Homan ha gestito sino alla fine il vantaggio tenendo sotto controllo e a debita distanza il recupero degli Stati Uniti. Il curling canadese apprezza questo risultato perché arriva da un team molto giovane che di certo segnerà il futuro del Canada nelle competizioni femminili internazionali. Ma attendono da molti anni il ritorno del Canada sul podio più alto. Il Canada ha vinto l’ultimo Mondiale nell’ormai lontano 2008 giocato in casa a Vernon (Brithish Columbia) con la squadra della skip Jennifer Jones di Winnipeg (Manitoba). Poi nel 2011 un argento a Esbjerg  (Danimarca) con il team di Saskatchewan della skip Amber Holland. Nell’edizione 2012, come già anticipato, ancora bronzo a Lethbridge (Alberta) con la squadra della skip Heather Nedohin.
Questa sera, in registrata su Eurosport alle ore 19, finale per il titolo Mondiale tra Svezia e Scozia. Pronostici favorevoli alla Svezia che nei confronti diretti contro la Scozia in questo Mondiale ha sempre vinto. Ma alla finale la Scozia arriva molto esaltata dopo aver giocato ieri una grande partita contro il Canada. Quindi questa sera tutto può ancora accadere. Vedremo quanta energia c’è ancora nella testa e nel braccio della skip scozzese Eve Muirhead.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo. Per maggiori informazioni consulta la Cookies Policy...

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi