ECC 2013 Italia maschile: E adesso Olanda

Da pochi minuti terminato il tie break contro l’Estonia. In gara 5 nel round robin l’Italia aveva vinto 7 a 6. Stesso punteggio anche nella gara di questa mattina anche se con qualche sofferenza in più dettata dall’extra end. Dopo un avvio difficile nei primi 2 end il nostro skip Amos Mosaner riequilibrava il punteggio con 2 stones nel 3º. Si andava al riposo al termine del 5º end in parità 3 a 3. Alla fine del settimo end ancora parità 4 a 4. Poi accellerazione per l’Italia con 2 punti (9º end) e pronta replica dell’Estonia (al 10º). Si andava all’extra end con il risultato di 6 a 6. E l’Italia con il vantaggio dell’ultimo sasso chiudeva l’incontro con il risultato di 7 a 6. Bene così per i nostri ragazzi oggi con la formazione ideale. Recuperato Andrea Pilzer che ieri non aveva giocato. Entrambi i gironi di B maschile quindi completati con Germania e Italia qualificate al Page dal gruppo Red e Ungheria e Olanda qualificate dal gruppo Blue. Alle 14 in pista Germania-Ungheria e Italia-Olanda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo. Per maggiori informazioni consulta la Cookies Policy...

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi