ECC 2013 Italia uomini: Promossi in A, grazie Italia




Missione compiuta e obiettivo raggiunto. Questa sera contro l’Ungheria abbiamo riconquistato un posto in serie A e torniamo tra le grandi d’Europa. Contro questa Ungheria dello skip Gabor Ezsoel non è stata una passeggiata. Siamo andati alla pausa del 5º end in parità 3 a 3. Il dramma per noi è maturato con il 6º quando l’Ungheria ha messo a punto 3 stones. Così come si era messa la gara era difficile crederci ancora ed è proprio per questo che i nostri ragazzi sono stati semplicemente fantastici. Dal 7º end, ad ogni gioco, è stato un punto su punto per l’Italia. Tre mani rubate sino alla fine e partita chiusa con il risultato di 7 a 6 per gli azzurri. Domani alle ore 12 siamo attesi dalla Germania per la finale di questo gruppo B. Adesso nessuno può vietarvi il sogno. Domani ritornerete sul ghiaccio per provare a portare a casa l’oro e poi ancora aggiudicarsi le partite del challenge contro la Lettonia. Ragazzi a questo punto non ponetevi nessun limite ma per il curling italiano, con la promozione in A, questa sera avete soddisfatto enormemente le nostre speranze. Grazie a Amos Mosaner, Andrea Pilzer, Daniele Ferrazza, Roberto Arman e all’alternate (determinante per la qualificazione) Sebastiano Arman. Grazie ai tecnici Joel Retornaz e Gianandrea Gallinatto e grazie a tutto il Trentino Curling di Cembra.
Dopo questo importante risultato lasciamo il coach far festa con la sua squadra. Sono certo di farvi cosa gradita se inserisco il commento arrivato pochi minuti dopo il fine gara. E’ arrivato dalla storica rivale in campionato italiano il Curling Dolomiti. Per tutta la squadra ha scritto Alessandro Zisa. Questo è il vero spirito dello sport. Vi fa onore:
Sono molto contento della prestazione della formazione maschile, hanno dimostrato grinta nei momenti difficili, che supportata da buona tecnica ha fatto la differenza sulle altre formazioni.
Complimenti a tutto il gruppo da parte mia e di tutto il C.C. Dolomiti e alzatevi con la senzione di fame… l’appetito vien mangiando… In bocca al lupo e ben tornati in A

3 commenti a “ECC 2013 Italia uomini: Promossi in A, grazie Italia”

  1. alexzisa@libero.it' alessandro zisa scrive:

    sono molto contento della prestazione della formazione maschile, hanno dimostrato grinta nei momenti difficili, che supportata da buona tecnica ha fatto la differenza sulle altre formazioni.
    complimenti a tutto il gruppo da parte mia e di tutto il C.C: dolomiti e alzatevi con la senzione di fame …. l’appetito vien mangiando …. in bocca al lupo e ben tornati in A

  2. alvera.claudia@yahoo.com' claudia scrive:

    Bravissimi ragazzi…

  3. fzumofe@tin.it' Franco Zumofen scrive:

    Anche se l’ultima ciambella non è riuscita con il buco , fa niente . Vivissimi complimenti egualmente ai ragazzi e loro tecnici per il successo sportivo ottenuto ai Campionati Europei di Stranvanger,
    Il crescente livello tecnico delle squadre nazionali incontrate avvalora la prestazione del nostro team. Hanno “rubato” punto nel ultima mano sia nel TB con Estonia quanto con Ungheria in SF . L’entità tecnico/mentale che emerge leggendo gli score delle singole partite (escludendo l’ultimissima mano con la Germania ) denota la solidità della squadra , elemento indispensabile per affrontare avversari ancor più quotati. Oltre al esperienza internazionale di alcuni suoi componenti il merito del ritorno nel gruppo A della squadra maschile italiana ritengo vada ascritto alla grande volontà espressa anche nei momenti più difficili dei campionati Europei conclusi ieri.
    Con queste basi , rimanendo uniti e con i piedi ben piantati per terra , questa squadra potrà affrontare il proprio futuro con una aspettativa ben posta aspirando legittimamente a qualche sostanziosa soddisfazione sportiva. . Un bravo ancora a tutti . Con sincerità Franco Zumofen

Lascia un commento

Powered by WordPress | Designed by: Best Free WordPress Themes | Compare Free WordPress 4 Themes, Download Premium WordPress Themes and