OQE 2013 Challenge Olimpico: Italia seconda sconfitta contro il Giappone

Appena conclusa la seconda gara dell’Italia femminile al Challenge Olimpico di Fussen. Anche contro il Giappone niente da fare perdendo 7 a 5. Diciamo pure che in alcuni momenti della gara il Giappone poteva anche prendere dei buoni margini di vantaggio sul punteggio ma le nostre ragazze sono riuscite sempre a mantenere il risultato in utile equilibrio. Particolarmente intelligente il Giappone in occasione del 7º end chiuso a mano nulla con il mantenimento dell’hammer. In questo modo le nipponiche sono riuscite a chiudere nell’end successivo (ottavo) con 2 punti. Al nono end per tornare in parità l’Italia era obbligata a marcare punto e si andava all’ultimo end con il risultato di 5 a 5. Nel decimo il Giappone non poteva perdere la grande occasione mettendo a frutto il vantaggio dell’ultimo lancio.
Nelle piste accanto Germania-Rep.Ceca 9-4; Lettonia-Norvegia 4-7.
L’Italia nel turno di gioco di questa sera riposa e torna sul ghiaccio di Fussen domani (12 dicembre) alle ore 14 contro la Rep.Ceca. In classifica tutte e 6 le nostre avversarie hanno una vittoria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo. Per maggiori informazioni consulta la Cookies Policy...

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi