Universiade 2013: Curling femminile oro alla Russia

Macchina perfetta creata solo per vincere questa Russia. In tutto il torneo non ha mai perso una gara e non poteva di certo mancare l’appuntamento per la medaglia d’oro contro la Corea del Sud. E’ stata una partita antipasto di quello che vedremo alle Olimpiadi 2014. Anche la Corea sarà presente a Sochi. Il Team Russia, presente sul ghiaccio di Baselga, ha vissuto l’Universiade come un’ulteriore rifinitura alla preparazione già da tempo messa in atto. Solo nel ruolo dell’alternate il tecnico della Russia Thomas Lips non ha ancora preso una decisione definitiva portando ai recenti Europei la Ezekh e alle Universiadi Viktoria Moiseeva.
Finale tra Russia e Corea senza storia come da facile previsione. Una Russia sempre molto aggressiva subito in vantaggio con un gioco particolarmente collaudato sempre senza guardie, con l’hammer o senza, e quindi stones continuamente piazzate in casa. Al 7º end un liscio con il primo stone della skip coreana Kim Ji Sun dava una importante opportunità alla Russia che marcava 3 punti a suo vantaggio. Da questo momento, sul risultato di 7 a 3, la Russia aveva già ipotecato la sua vittoria. Le speranze coreane in un disperato recupero, nell’ottavo end, morivano con un liscio di nuovo, ancora della skip di Corea, con l’ultimo stone. Mano rubata di un punto per la Russia e si andava al nono end chiuso con 1 solo punto per la Corea. Gara finita qui. Russia 8 – Corea del Sud 4.

 

Universiadi 2013 Torneo di Curling femminile:

  1. Russia Oro
  2. Corea del Sud Argento
  3. Svizzera Bronzo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo. Per maggiori informazioni consulta la Cookies Policy...

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi