EJCC 2014: Italia che spettacolo… e siamo in finale

Nella semifinale di questa mattina le nostre azzurre (Veronica Zappone, Elisa Patono, Martina Brondino, Arianna Losano, Angela Romei) non si sono limitate a giocare ma hanno dato spettacolo. Contro l’Inghilterra hanno giocato da furie con 3 punti nel primo end e poi una impressionante serie di mani rubate sempre ad accumulare punti. Al termine del quarto end il vantaggio azzurro era impressionante (8 a 0). Poi abbiamo fatto giocare anche le inglesi in pieno spirito del curling chiudendo la partita con il risultato di 9 a 2. Nell’altra semifinale si fronteggiavano Polonia e Ungheria. Sicuramente per le italiane l’avversaria gradita per la finale di questo pomeriggio era la Polonia (da noi battuta con abbondanza nella fase di qualificazione). Seguendo questa semifinale la cosa poteva anche accadere con la Polonia subito in vantaggio di 4 punti al primo end. Finale però con le ungheresi in recupero e risultato ribaltato nell’ultima mano (Polonia 8 – Ungheria 9). Sicuramente la finale di oggi tra Ungheria e Italia era molto prevedibile. Non sarà semplice per le azzurre. Anche le ungheresi hanno chiuso la qualificazione senza subire sconfitte. Appuntamento quindi alle 14,30 (le 13,30 in Italia) per questa finale per l’oro, ma in palio il premio importante è la qualificazione al Mondiale junior.
Nel maschile le semifinali hanno visto la vittoria dell’Austria sulla Danimarca (7 a 1) e l’Olanda vincere sulla Rep. Ceca (5 a 4).
Finale maschile sempre alle 14,30 Austria-Olanda.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo. Per maggiori informazioni consulta la Cookies Policy...

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi