Anche Cheryl Bernard lascia il curling

Dopo le notizie su Kevin Martin un’altra illustre rappresentante del curling mondiale ha deciso di smettere. Cheryl Bernard a pochi giorni dal suo 48º compleanno ufficializza il suo ritiro dalle competizioni. Cheryl è nata il 30 giugno del 1966 a Grand Praire (Alberta). Ha iniziato a giocare a 8 anni. La sua prima importante competizione risale al 1992 con la partecipazione allo Scott Tournament. Tutto il mondo però di certo la ricorda come skip della nazionale canadese alle Olimpiadi di Vancouver 2010. In questa manifestazione arrivò in finale ma si dovette accontentare della medaglia d’argento. Prima ancora, nel 2009, fu incoronata regina del curling in Canada con la vittoria nel Grande Slam. Nell’ultima stagione la sua squadra era composta da Susan O’Connor, Lori Olson Johns e Shaman Aleksic. Nel corso della sua carriera Cheryl Bernard si è anche impegnata a realizzare 2 libri dedicati al curling. Il primo è uscito nel 2005 (Between the Sheets – Creating Curling) dedicato agli aspetti mentali di questa disciplina. Il secondo, dopo l’argento di Vancouver nel 2010, sempre dal titolo Between the Sheets – The Silver Lining Through ovviamente legato al risultato olimpico. In entrambi i lavori editoriali è stata aiutata nella scrittura da Guy Scholz. Quindi anche Cheryl Bernard si ritira nella sua casa di Calgary e dice addio al curling.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo. Per maggiori informazioni consulta la Cookies Policy...

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi