WWCC 2015 SAPPORO: Scozia quarta finalista

Giocato anche il Tie Breaker tra Scozia e Cina. Una gara molto attenta con molta paura di uscire dal Mondiale per entrambe le squadre. La Scozia è partita molto bene con il primo punto nel 2º end e proseguendo rubando mano sino al quarto end. Prima della pausa, dopo il 5º end, la Cina si riavvicinava nel punteggio. Parità al termine del sesto (3-3). Ma tutta la determinazione di Eve Muirhead veniva fuori nel 7º end dove è riuscita a ribaltare una situazione complicata con un tiro da 3 punti. Al termine del nono end Scozia 9 – Cina 4 e gara finita.

Scozia pertanto come quarta classificata per i playoff che iniziano alle 11 (ora italiana) di questo venerdì con il confronto page 3v4 Scozia – Russia.

Classifica finale girone: Svizera 10 vinte (1 persa); Canada 9 (2); Russia 8 (3); Scozia 8 (4) e prima esclusa la Cina 7 (5).
Finali Mondiale giapponese quindi senza il curling asiatico.

Aggiornamento: La Russia batte la Scozia con il risultato finale di 7 a 2 nel page 3v4.

 

Per i lettori che mi hanno chiesto maggiori notizie su quanto scritto nell’articolo precedente in merito ai problemi del ghiaccio, ho modo di aggiungere alcuni dettagli. Grazie ad una amica presente al Tsujisami Gymnasium di Sapporo ho saputo che il problema, durato solo nei primi 3 giorni del round robin, era causato da un grado eccessivo di umidità esterna dell’aria. Sentita anche la skip canadese Jennifer Jones sul problema lei stessa ha ammesso che c’è stato qualche problema ma nulla di grave e in qualche modo anche inevitabile. Aggiungendo che non era comunque nulla rispetto ai suoi ricordi del Mondiale a Paysley (Scozia) nel 2005 dove l’impianto del ghiaccio era seriamente condizionato dai vapori della piscina confinante.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo. Per maggiori informazioni consulta la Cookies Policy...

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi