Il giorno dopo l’assegnazione del Titolo Italiano maschile

Voglio riprendere quanto scritto dallo skip del Dolomiti Fontel Alessandro Zisa su Fb che in finale per il terzo piazzamento ha affrontato i Draghi Fraser. Che dire, un esempio per tutti. Quando la classe non è acqua: “Il curling Dolomiti finisce quarto la sua stagione agonistica. I vecchietti si sono difesi alle finali ma il risultato è giusto così. Davanti i campioni de Trentino una spanna sopra tutti e poi due formazioni giovani che per freschezza atletica e capacità ci precedono meritatamente. Grazie ai miei compagni per le partite e la compagnia“.

Una risposta a "Il giorno dopo l’assegnazione del Titolo Italiano maschile"

  1. Flavio Perucca ha detto:

    La classe non è acqua!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo. Per maggiori informazioni consulta la Cookies Policy...

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi