Ancora tanta Italia a Sochi per i Mondiali Senior e Doppio Misto

Da sabato 18 aprile, e sino al 25, ancora un appuntamento internazionale anzi due con il Mondiale Senior maschile e femminile ed il Mixed Doubles. Entrambi si disputano a Sochi in contemporanea. Il Senior nel Iceberg Skating Palace (sede del riscaldamento per i pattinatori alle Olimpiadi 2014) e il Doppio Misto al Center Ice Cube dove si è giocato il torneo olimpico del curling.

Nel Senior maschile il numero di iscritti è altissimo con 24 nazioni che saranno suddivise in 3 gironi Rosso, Blu e Nero. L’Italia giocherà nel gruppo Rosso con Canada, Rep. Ceka, Irlanda, Giappone, Kazakhistan, Lettonia e Scozia. La Nazionale italiana è formata dal team della Reale Mutua di Torino con Mario Bologna, Danilo Capriolo, Guido Barco, Paolo Prochet e Silvio Dellaia (atleta del Curling Club Biella).

Il Senior femminile è formato da 13 nazioni che saranno suddivise in 2 gironi Giallo e Rosa. L’Italia sarà in gara nel gruppo Rosa con Canada, Inghilterra, Nuova Zelanda, Slovacchia e Stati Uniti. La nostra Italia è formata dal team dei Draghi Torino con Fiona Grace Simpson, Grazia Ferrero, Fulvia Tiboldo (atleta del Curling Club Biella) e Vittoria Santini. Molti i nomi illustri del curling Mondiale nel maschile, il Canada sarà capitanato da Alan O’Leary, per la Germania ci sarà una nostra vecchia conoscenza Wolfgang Burba e nella Scozia Gordon Muirhead (il padre di Eve). Nel femminile, la squadra canadese del Bradon curling di Manitoba con la skip Lois Fowler, l’Inghilterra sarà in pista con la skip Judit Dixon e la Scozia con Barbara Gibb.

Per il Mixed Doubles questa è l’edizione nº 8. Un Mondiale che ha visto la sua prima edizione nel 2008 in Finlandia. Le nazioni in gara saranno 30 per questa edizione di Sochi. L’Italia è  formata dalla coppia Simone Gonin e Lucrezia Salvai. Questa coppia in passato ha già disputato il Mondiale di doppio misto in Turchia. Proprio nel Doppio Misto la Federazione Mondiale punta per allangare la presenza del curling alle Olimpiadi. Nel mese scorso la Presidente WCF ha esposto nella sede CIO di Losanna una relazione per fare in modo che la specialità del Mixed Doubles sia inserita come disciplina olimpica. La risposta del Comitato Olimpico in tal senso è attesa per il mese di giugno prossimo. Prima gara trasmessa sul canale in streaming di WCF sabato 18 aprile (ore 14 italiane) Canada – Ungheria.

Lucrezia Salvai e Simone "Momo" Gonin

Lucrezia Salvai e Simone “Momo” Gonin

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo. Per maggiori informazioni consulta la Cookies Policy...

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi