WSCC 2015 Donne Gara 4: Passeggiata mattutina contro la Slovakia

Nessun incubo a stelle e strisce, dopo la sconfitta di ieri, nei sogni notturni delle nostre azzurre. Questa mattina, con un’orario decisamente penalizzante (ore 8 locali) la nostra Italia donne è scesa sul ghiaccio di Sochi per affrontare la Slovakia. Un confronto di certo non difficile contro avversarie che, vista la classifica, sono in evidente difficoltà. Ma, come detto, non è mai semplice raccogliere le forze alle prime luci dell’alba. Vittoria netta, al termine del 4º end eravamo già in vantaggio per 8 a 0. Nel rispetto del fair play alle nostre avversarie è stato concesso un unico punto nel 5º end per poi chiudere la gara con altri 2 punti azzurri nel 6º. Largamente in anticipo il fine gara dopo il sesto end con, sicuramente, una piacevole e gradita stretta di mano. Risultato finale Italia 10 – Slovakia 1. A questo punto la situazione italiana è di 2 vittorie e 2 sconfitte. Domani ultimo confronto contro il team New Zeland. Che dire speriamo ancora augurandoci che alla fine del round robin del nostro girone non manchi il punto in più determinante per proseguire questo Mondiale. Ma quello che era possibile vincere è stato vinto. Tutte le sconfitte sicuramente ci stavano senza margini di discussione o rimpianti. La Classifica al termine di gara 4: Stati Uniti 4 vittorie (0 sconfitte); Canada 3 (1); Inghilterra e Italia 2 (2); New Zeland 1 (3); Slovakia 0 (4).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo. Per maggiori informazioni consulta la Cookies Policy...

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi