WSCC 2015 maschile: Ultima gara Italia – Canada 2-7

Concluso anche il round robin al Mondiale senior maschile. Ultimo impegno oggi per l’Italia contro il Canada. Squadra azzurra totalmente reimpostata con Silvio Dellaia skip, Danilo Capriolo third, Guido Barco second e Paolo Prochet lead . Il Canada ha lasciato agli italiani solo 2 punti nel 2º end e nel 6º end. Risultato finale Italia 2 – Canada 7. Il gruppo A, di cui fa parte l’Italia, ha chiuso la sua classifica con: Canada 7 vittorie (0 sconfitte); Scozia 5 (2); Irlanda, Rep. Ceka e Giappone 4 (3); Italia e Lettonia 2 (5); Kazakhstan 0 (7). Qualificate Canada, Scozia e tie break tra Irlanda e Rep. Ceka. Nel gruppo B: Danimarca 7 vinte (0 sconfitte); Nuova Zelanda 6 (1); Svezia 4 (3); Norvegia, Inghilterra e Ungheria 3 (4); Russia 2 (6); Turchia 0 (7). Qualificate Danimarca, Nuova Zelanda e Svezia. Per il Gruppo C: Stati Uniti 7 (0); Svizzera e Australia 5 (2); Finlandia e Germania 4 (3); Slovakia 2 (5); Francia 1 (6); Polonia 0 (7). Qualificate: Stati Uniti, Svizzera e Australia.

2 risposte a "WSCC 2015 maschile: Ultima gara Italia – Canada 2-7"

  1. danilo ha detto:

    Volevo solo far notare che lo skip era Capriolo e Dellaia era il viceskip, un saluto a Renato, complimenti per gli articoli.

  2. renato negro ha detto:

    Danilo perdona.
    Avevo letto sul sito WCF che Silvio giocava come fourth ma mi sono distratto e non ho visto anche l’indicazione che era il Vice Skip

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo. Per maggiori informazioni consulta la Cookies Policy...

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi