Wheelchair Challenge: Gara 2 e 3 al Trentino Curling

Pinerolo
Dopo l’esito di gara 2 il Challenge tra Trentino Curling e Disval è tornato in equilibrio. Ricordiamo che si gioca al meglio delle 5 partite. Il confronto darà alla vincente l’opportunità di andare come Nazionale italiana a Lohja per il torneo di qualificazione al Mondiale wheelchair. Dopo il primo confronto di ieri con la vittoria del Team Disval (Valle D’Aosta) questa mattina il Trentino ha saputo reagire togliendo ogni possibilità di gioco agli avversari. Come ieri al termine del 4º end il Trentino era largamente avanti nel punteggio parziale (6 a 1). In gara 2 però i ragazzi di Cembra hanno tenuto bene incrementando ad ogni end il vantaggio. Al team Disval unica concessione con 1 punto nel quarto end. Risultato finale gara 2: Trentino Curling 8 – Disval 1. Questo pomeriggio, sabato 17 ottobre, al palazzetto di Pinerolo (ore 16) si gioca per gara 3.

AGGIORNAMENTO: Trentino Curling vince anche gara 3, risultato 5 a 4, e adesso conduce il challenge con 2 vittorie contro 1 Disval. Sulla partita di gara 3 possiamo aggiungere che di certo è stata sempre molto equilibrata sia nel risultato che nel gioco. Nel Trentino Curling ottima prestazione di Orietta Bertò che insieme a Lucrezia Celentano formava la coppia donne della squadra. Giusto sottolineare che Orietta solo di recente si è avvicinata al wheelchair e gara 1 di questo challenge è stata per lei la prima gara disputata in assoluto. Ma dalla bravura nei lanci, nel ruolo di lead, tutta questa inesperienza non si poteva intuire. L’ultima annotazione è a favore del team Disval che forse avrebbe potuto chiudere in modo diverso questo confronto ma il limite di tempo ha fermato la gara al termine del 7º end. Personalmente ritengo che il regolamento del wheelchair dovrebbe considerare che 2h e 15 min (compresi 5 min di pausa dopo il 4º end) sulla distanza degli 8 end non sono di certo agevoli per questa disciplina. Comunque se domani mattina (inizio alle ore 10) il Trentino Curling vincesse anche gara 4 non ci sarebbe bisogno di gara 5 per determinare la vincente, in caso contrario occorrerà attendere l’esito dell’ultima partita in programma dalle ore 15 per sapere chi vestirà la prossima maglia Nazionale.

 

Paolo_Ioriatti

Paolo Ioriatti (Trentino Curling)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo. Per maggiori informazioni consulta la Cookies Policy...

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi