Al Canada del Team Grattan il Champery Masters 2015

Da pochi minuti concluso il Champery Masters 2015. Questo Torneo maschile svizzero del Curling Champions Tour ha visto la sua prima edizione nel 2011. Prima edizione vinta dal Team svizzero De Cruz; nel 2012 vittoria degli svedesi di Marcus Hasselborg; 2013 sul podio il Team Grattan e 2014 agli scozzesi di Tom Brewster. Oggi in questa finale ancora James Grattan contro gli svizzeri di Reto Keller. E’ stato in qualche modo anche un confronto tra generazioni del curling con lo skip canadese che all’anagrafe risulta più anziano di 20 anni rispetto al giovane Keller. James Grattan è un giocatore di grande esperienza maturata per molti anni come third nella squadra di Russ Howard. Ma parliamo di questa finale sottolineando che non c’è mai stata supremazia e le squadre sono arrivate al termine del 7º end in perfetta parità 4-4. Unico vantaggio finale, con l’hammer, era però a favore dei canadesi che hanno chiuso, proprio con 1 punto, il confronto. In un Palladium semi deserto il Team di James Grattan ha stretto la mano ai bravi avversari svizzeri. Seconda vittoria quindi in questo Masters (2013 – 2015) per il Team Grattan del Curling Club Gage di Oromocto (New Brunswick).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo. Per maggiori informazioni consulta la Cookies Policy...

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi