Mondiale Junior Team Canada: Tornare a casa Campioni del Mondo

Lunedì sera l’aereo è atterrato sulla pista di Halifax è ha riportato a casa la squadra canadese che domenica a Taarnby ha conquistato il titolo Mondiale Junior femminile. Già al terminal una folla di parenti e amici ha dato il benvenuto alle ragazze emozionate con la medaglia d’oro al collo. Poi di corsa verso Chester il loro paese d’origine. Mary Fay, Jenn Smith, Karlee Burgess, Janique LeBlanc e, per questa trasferta, come alternate Sarah Daniels skip di Brithish Columbia. A Chester chi le conosce si è reso molto disponibile nel rilasciare interviste. Tutti ricordano di averle viste giocare insieme ancora bambine nel curling club del paese. Sempre unite e sempre più brave. Il team di Mary Fay riuscì a sorprendere il curling canadese nel 2014 quando vinsero il Campionato junior della Nuova Scotia e andarono a giocare il Nazionale. In quella competizione questa squadra era la più giovane in assoluto ma resero la vita dura alle formazioni più quotate conquistando il bronzo. Poi nel 2015 si riconfermarono le migliori della loro Provincia ma nel Nazionale il risultato fu un quarto posto. Siamo quindi al 2016, un anno magico, in particolare per la skip Mary Fay che porta a casa la medaglia d’oro con una squadra mista anche dalle Olimpiadi della Gioventù di Lillehammer. Poi al ritorno ancora impegno per ottenere la riconferma di nº 1 in Nuova Scotia e quindi qualificate per il Campionato Nazionale. Questa volta le ragazze sono mature per vincere in una finale molto combattuta contro la British Columbia di Sarah Daniels. Adesso Mary Fay e compagne sono a casa e, come ha detto il Presidente del Curling Club di Chester Jim Mason, le ragazze devono impegnarsi da subito a recuperare il programma scolastico inevitabilmente trascurato. Poi penseranno ad organizzare una festa. Oggi chi passa per Chester non lontano dalla casa di Mary Fay può scorgere un cartello che dice “dai un colpo di clacson per Mary Fay e il suo team Campioni del Mondo Junior 2016”.

fay

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo. Per maggiori informazioni consulta la Cookies Policy...

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi