Mondiale donne WWCC 2016: Bronzo alla Russia

Appena conclusa a Swift Current una bellissima finalina per il bronzo tra Russia e Canada. Nei primi 5 end supremazia della Russia con un vantaggio parziale di 5 a 2. Seconda parte di gioco con il Canada in progressione con 4 punti messi nel sesto e settimo end. E siamo all’ottavo dove la Russia con 3 punti si riporta al comando. Nono end ancora nelle mani del Canada con 2 punti ma si va all’ultimo end in parità 8 a 8. La Russia con il favore dell’hammer. Dopo l’ultimo tentativo non riuscito della skip canadese Carey, la Russia mette il punto della vittoria 9 a 8. Russia che conquista la medaglia di bronzo del Mondiale donne 2016. Dopo l’ultimo lancio la skip Anna Sidorova, molto provata, esulta con il pugno e guanto nero al cielo. Un gesto che per i meno giovani ha ricordato Tommie Smith sul podio alle Olimpiadi di Città del Messico 1968. Adesso tutti gli occhi sulla finale alle 23 italiane Svizzera contro Giappone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo. Per maggiori informazioni consulta la Cookies Policy...

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi