Mondiale Senior donne: Vogliamo l’Italia di Sochi

Anche gara 3 per l’Italia donne al Mondiale senior di Karlstad non ha portato la prima vittoria azzurra in questo torneo. Ma non poteva essere una partita semplice contro gli Stati Uniti che al momento sono in testa alla classifica del nostro girone. La skip americana Norma O’Leary aveva poi tanti validi motivi per dare il meglio di se. Proprio questo Team degli Stati Uniti di certo ancora non ha dimenticato che nell’edizione passata sul ghiaccio di Sochi 2015 con un 7-6 azzurro Grazia Ferrero e compagne avevano tolto a Norma O’Leary l’obiettivo della finale per il Titolo Mondiale.
Oggi dopo una buona partenza, con 2 punti per l’Italia, è stato difficile per il nostro gruppo sostenere la progressione delle americane e il risultato finale ci ha penalizzato con una sconfitta per 7 a 3. Adesso siamo ultimi in classifica con 3 sconfitte senza vittorie. Classifica del girone: Stati Uniti 3 vittorie ( 0 sconfitte), Scozia 2 (0), Germania 2(1),Nuova Zelanda-Russia e Svizzera 1(1), Austria e Italia 0(3). Domani ( lunedi’ 18 aprile) alle 20 Italia-Russia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo. Per maggiori informazioni consulta la Cookies Policy...

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi