Abbigliamento di gioco: Quel vento di rivoluzione che arriva dai Senior

FELPA GERMANIAIn questi giorni di Karlstad per i Mondiali Senior e Doppio Misto è evidente come ci sia un diverso spirito di partecipazione. Le consuetudini sociali non sono state rispettate e i segnali più estroversi arrivano proprio dai senior. Ci accorgiamo quindi che tra i giocatori più maturi c’è tanta voglia di colori o comunque di particolarità volendo trasmettere una gran voglia di esibirsi, divertirsi e fare festa. Dal punto di vista comunicativo bisogna riconoscere che sono molto bravi perché, con queste scelte di abbigliamento, sanno anche spettacolarizzare momenti di gioco non sempre apprezzabili. Tutto questo per gli addetti alla comunicazione è un forte richiamo che diventa evidente scorrendo le immagini arrivate da Karlstad.

PESCIANon potevano passare inosservati i calzini multicolor indossati dalle signore della Lituania e allo stesso modo i pantaloni knickerbockers, nelle due versioni bianco e nero, sfoggiati dalla Svizzera maschile e quindi indossati anche da Claudio Pescia. Apprezzabili anche le scelte stilistiche della Germania femminile che in qualche occasione è scesa sul ghiaccio con una felpa dalle tonalità di colore veramente particolari.

RUSSIAIn questa rivoluzione dei costumi non si è sottratta neanche la Russia maschile con una divisa che rievoca la moda americana del baseball. Sembrerebbe quindi che dopo la caduta del muro con i pantaloni norvegesi adesso il curling ha voglia di rinnovamento. Singolare però che questa voglia di rivoluzione nel curling arrivi dai padri accompagnati dai nonni. E poi sono anche piccole astuzie per richiamare su di se l’interesse dei media. Spesso sulla scelta di pubblicare un’immagine si decide a favore di quella curiosa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo. Per maggiori informazioni consulta la Cookies Policy...

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi