WMDCC 2016 Puntata N°3 : Il Mondiale Italia commentato dai protagonisti

Di Lucrezia Laurenti & Marco Pascale

Concluso il weekend, arriviamo alla giornata di lunedì. La partita è prevista nel turno centrale
ed è cruciale per poter ancora tentare di passare ai playoff.
Trascorriamo la prima parte della mattinata ad analizzare ciò che è andato storto nelle prime due partite, studiando alcune correzioni che possano aiutarci a entrare meglio in partita. Ci rechiamo quindi all’Arena prima del solito, così da poter consumare un pranzo leggero prima dell’incontro.
ITALIA – FRANCIA
Gli avversari sono i “cugini d’oltralpe” Sandrine Morand e Romain Borini, l’inizio della partita è fissato per le 14:30. Terminiamo il practice con un buon LSD che ci consegna l’hammer nella mano iniziale e riusciamo a sfruttare il vantaggio concludendo con 2 punti. Le successive due consegnano un punto ciascuno, quindi una serie di tiri molto buoni da parte
nostra mista a qualche imprecisione dei francesi ci consente di rubare due mani consecutive. Sul punteggio di 6 a 1
i nostri avversari ricorrono al Power Play nella sesta e costruiscono un buon gioco per 3 punti potenziali. Con il nostro ultimo tiro riusciamo ad effettuare un “hit and roll” pressochè perfetto, costringendo gli avversari ad accontentarsi di
un tiro per un punto. Trovandoci a nostro agio nel gioco sul centro, decidiamo di non ricorrere al Power Play nella settima, accontentandoci di portare a casa un punto. Ottavo e ultimo end caratterizzato da tutti i sassi in casa, controllando un buon posizionamento dei nostri sui primi tiri così da non lasciare opportunità al francese e portare a casa l’incontro. Risultato finale Italia 10 Francia 2 e finalmente la nostra posizione si sblocca.
Ci soffermiamo in compagnia degli avversari per un po’, quindi ceniamo in centro e ci rechiamo al Curling Club per assistere alla prima parte di Italia -Russia femminile, prima di rincasare e riposare in vista della giornata di domani. Alle 8 ci aspetterà il Canada e di una cosa siamo certi: non sarà una passeggiata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo. Per maggiori informazioni consulta la Cookies Policy...

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi