Fine settimana di impegni internazionali per le selezioni azzurre

Entrambe le selezioni italiane sono impegnate in tornei del Curling Champions Tour. La maschile ad Amburgo nel German Masters 2017 mentre la femminile a Glasgow nel Glynhill Ladies International.

Maschile: Sono partiti per questa esperienza, utile alla preparazione al prossimo Mondiale canadese, tutto il gruppo del Trentino Curling con Joel Retornaz, Amos Mosaner, Daniele Ferrazza, Andrea Pilzer con il supporto del piemontese Fabio Ribotta. La squadra è assistita dal direttore tecnico federale Marco Mariani. Al torneo partecipano 24 teams raggruppati in 6 gironi da 4 squadre. Il livello è altissimo guardando l’elenco dei partecipanti troviamo la Norvegia di Ulsrud, la Scozia di Murdoch e Brewster, la Finlandia di Kauste, la Svizzera di De Cruz, Rep. Ceka con il team Snjtil, la Danimarca di Stjerne e tanti altri sempre di livello. L’Italia gioca nel girone B con Liu (Cina), Brunner (Svizzera) e Smith (Scozia). Le gare sono iniziate già ieri (giovedì 19 gennaio). Primo confronto contro la Cina di Liu perso 2-5. Seconda gara ancora una sconfitta contro la Svizzera dello skip Brunner. Mentre scriviamo è già iniziato il confronto tra Italia e Scozia di Smith. In classifica nel gruppo B al momento è in testa il team Smith con 2 vittorie (su 2 giocate), seguono Brunner (Svizzera) e Liu (Cina) con 1 vittoria.

Femminile: Nel Glynhill Ladies squadre divise in 4 gironi da 6 per un totale di 24 team. Anche qui altissimo livello con formazioni come Tirinzoni (Svizzera), Moiseeva (Russia), Sigfridsson (Svezia), Kauste (Finlandia), Nielsen (Danimarca), Wang (Cina) e Muirhead (Scozia). L’Italia formata da Diana Gaspari, Veronica Zappone, Chiara Olivieri, Arianna Losano, Denise Pimpini è assistita dal tecnico Violetta Caldart. L’Italia gioca nel gruppo C contro Maillard (Svezia), Fleming (Scozia), Skaslien (Norvegia), Feltscher (Svizzera) e Jentsch (Germania). Primo confronto ieri contro il team Jentsch (Germania) perso 3-5. Oggi prima gara e prima vittoria importante contro una grande Svizzera della skip Feltscher (vinto 6-4). Prossimo impegno sempre oggi (venerdì 20 gennaio) alle 17,30 locali ancora sul ghiaccio Team Maillard (Svizzera) contro Italia (Diana Gaspari).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo. Per maggiori informazioni consulta la Cookies Policy...

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi