Vanno vengono a volte tornano, Rodger Schmidt

Apriamo questo articolo con una titolazione che rievoca una straordinaria canzone-poesia di Fabrizio De Andrè.Quando una poesia è scritta bene, e ricorda momenti importanti della nostra vita, siamo sempre pronti a rileggerla una, dieci, cento volte. Rodger Schmidt è tornato alla guida dell’ITALIA senior. La comunicazione ufficiale è arrivata oggi a curling italia per voce del responsabile di settore Fisg Luigi Alverà. Tutti ricordiamo Rodger per il suo trascorso alla guida azzurra per tutto il periodo pre olimpico di Torino 2006. Con Schmidt l’Italia ha scritto la sua pagina di storia più bella del curling internazionale proprio con le Olimpiadi 2006. Non dimentichiamo il post che Rodger Schmidt scrisse in quei giorni olimpici sicuramente tanto carichi di importanti soddisfazioni anche per lui ” We have 200 curlers in Italy and they’re telling us we have five million people watching curling on tv”. E questo ricordo lega Rodger anche a noi di curlingitalia. Lasciò l’Italia dopo l’impegno delle Universiadi 2007 e da questo momento di lui si parlò per altri impegni assunti in diversi Paesi. Ultimo tra questi, ma sicuramente quello di maggior prestigio, con la Nazionale di Russia. Il responsabile di settore, così come il Direttore tecnico Marco Mariani, non sanno nascondere la soddisfazione per essere riusciti a concludere questo accordo di collaborazione. Nelle prossime ore seguirà la firma del contratto che vedrà Rodger Schmidt impegnato come Head Coach delle nostre nazionali. Sarà a capo della struttura allenatori con Jean Pierre Reusche e Violetta Caldart. Rodger risponderà direttamente, condividendo il ruolo anche di commissario tecnico, a Marco Mariani. L’accordo prevede un impegno formale sino al challenge olimpico poi si ritornerà a ragionare sulla base del risultato ottenuto. Fisg, comunque, mantiene il suo obiettivo anche oltre il 2018 e quindi immagina questa collaborazione estendibile sul lungo periodo. Oggi la Federazione ha anche diramato le convocazioni per il ritiro pre mondiale maschile di questo fine settimana a Kusnacht am Rigi ( Svizzera). Questi i convocati : Amos Mosaner, Daniele Ferrazza, Alessio Gonin, Andrea Pilzer, Simone Gonin e Joel Retornaz. Auguri a Rodger per questa nuova avventura.