Mondiale Junior 2017: Giornata nera per l’Italia

Concluse le gare odierne al Mondiale in Corea. Guardiamo avanti dopo questa domenica con due sconfitte. Contro il Canada dello skip Tyler Tardi il confronto non aveva più nulla da dire già dopo il second end con i canadesi in vantaggio per 7 a 0. Risultato finale Canada 9 Italia 2. Nella serata coreana l’avversario erano i padroni di casa che non sembrano aver rivali in questo Mondiale. Determinante il vantaggio coreano con 3 stone al terzo end e parziale incrementato ancora al 5° end con altri 2 punti. L’Italia riusciva a replicare con 3 punti ma la Corea sapeva chiudere la partita nel nono end con il risultato a suo favore di 7 a 3. Corea adesso conduce la classifica con 5 vittorie senza aver subito sconfitte. Sempre in serata il Canada ha subito una nuova sconfitta per mano degli Stati Uniti ( 2-6). Classifica: Corea 5 vittorie ( sconfitte 0),Norvegia 4(1),Canada, Scozia e Stati Uniti 3(2), Svizzera 2(2), Italia 2 (3), Cina 1(3), Svezia 1(4) Turchia 0(4). Domani Lunedì 20 febbraio riposo per l’Italia. Marco Onnis, Fabio Ribotta, Lorenzo Maurino, Marco Vespia e Davide Forchino dovranno essere pronti martedì per il confronto contro la Scozia.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo. Per maggiori informazioni consulta la Cookies Policy...

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi