Una volta toccato il fondo non si può che risalire

Anche in questo Mondiale Junior il curling italiano fa il verso al gambero e rimbalza indietro in B. Ci illudiamo di credere ostinatamente che una volta toccato il fondo non si può che risalire ma a noi può anche capitare di dover cominciare a scavare. Sia chiaro che i nostri ragazzi hanno fatto tutto il possibile in questa esperienza coreana.Nonostante sia arrivato il vento a favore del curling nelle categorie diverse dal senior non c’è stato nessun cambiamento di rotta con le Nazionali sempre e solo seguite dai club di appartenenza. E tutto questo anche se si parla di programmi lungimiranti che vogliono finalmente alzare lo sguardo verso il 2022. Per quella data proprio i ragazzi della Corea di oggi saranno i coinvolti nella senior ma questa retrocessioni non li vedrà in gara nel Mondiale A 2018 di Aberdeen. Dovranno arrancare in una B sempre più competitiva e sperare. Tutto questo ha poco senso e si dovrebbe da subito comprendere che un progetto a lungo termine deve prevedere anche investimenti e attenzione verso la junior. Lo stesso ragionamento è inevitabile anche per il Mixed Doubles dove ci sarà l’opportunità di una partecipazione olimpica. Nella classifica a punti l’Italia è al 12° posto con 1 punto. Otto saranno le Nazioni nella competizione olimpica di Pyeongchang .L’Italia potrebbe avere una change olimpica conquistando un sesto posto ai prossimi Mondiali di aprile a Lethbridge. Certamente non sarà semplice ma non impossibile. Però anche questa disciplina non rientra nelle attenzioni dello staff Nazionale ed ognuno si organizzi come meglio crede.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo. Per maggiori informazioni consulta la Cookies Policy...

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi