La festa dei 7242 spettatori presenti alla finale

Mondiale finito e sugli spalti è esplosa la festa. Per la finale il pubblico pagante è stato di 7292 spettatori ma le entrate al Coliseum di Edmonton, nella settimana dedicata a questo evento, sono state di 88714 spettatori. Anche in questo per la nostra piccola Italia sono numeri impressionanti che la dicono tutta sulla superiorità delle squadre canadesi. Nelle prime interviste rilasciate da Gushue lo stesso Brad continua a ribadire quanto il gioco imposto dallo skip svedese Niklas Edin lo abbia sottoposto ad un grande stress. Gushue ammette, adesso serenamente, che per arrivare a questo risultato tutti i componenti della squadra hanno dovuto spremere il massimo dalle proprie capacità. Alla fine la squadra vincitrice ha ricevuto anche il riconoscimento All Stars per le migliori percentuali di gioco; Brad Gushue 92% migliore skip, Mark Nichols 90% migliore third; Gallant 92% migliore second e Walker 92% migliore lead. Il Canada ha conquistato il Mondiale 2017 con 13 vittorie e zero sconfitte. Stessa prestazione era stata raggiunta lo scorso mese nel Mondiale femminile in Cina vinto, sempre con uno straordinario 13-0, dal team Rachel Homan.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo. Per maggiori informazioni consulta la Cookies Policy...

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi