Concluso il ritiro azzurro a Flims e domani si parte per le Olimpiadi 2018

Con oggi si è concluso il ritiro a Flims (Svizzera) della Nazionale Italiana di Curling. Quest’ultimo ritiro di rifinitura, prima della partenza olimpica, era iniziato il giorno 3 febbraio. Oltre alla squadra azzurra titolare (Amos Mosaner, Joel Retornaz, Simone Gonin, Daniele Ferrazza e Andrea Pilzer) al ritiro hanno partecipato anche gli atleti Sebastiano Arman, Alberto Pimpini e Fabio Ribotta. Sotto l’occhio attento del tecnico Soren Gran e il c.t. Marco Mariani, i ragazzi hanno lavorato duramente con allenamenti fisici, schemi di gioco e sviluppi di strategie in partita. Lavoro quindi, perlomeno a casa o quasi, completato. Con l’arrivo nella sede di gioco, al Curling Centre di Gangneung, la nostra Italia, nei momenti di prova ghiaccio, dovrà al più presto interpretare al meglio pregi ed eventuali difetti della pista preparata dall’Ice Maker Mark Callan. Domani 7 febbraio nel pomeriggio il Team Italia sarà a Milano Malpensa per l’imbarco con destinazione Seoul.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo. Per maggiori informazioni consulta la Cookies Policy...

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi