Olimpiadi 2018 curling Maschile: Bronzo alla Svizzera, pillola amara per il Canada

Finale per il bronzo con il confronto Svizzera – Canada. Con merito la Svizzera del Team De Cruz conquista il podio vincendo 7 a 5. Al termine del sesto end la Svizzera aveva costruito già un importante vantaggio portandosi sul 6 a 3. Si arriva al decimo con il Canada sotto di 2 punti mantenendo ancora la speranza accesa con il vantaggio dell’hammer. Un vantaggio che però non si è concretizzato premiando con il bronzo la Svizzera. Per gli elvetici questo è il quarto podio olimpico dopo l’oro di Nagano 1998 (Team Patric Hurlimann), il bronzo di Salt Lake City 2002 (Team Andreas Schwaller) e ancora bronzo a Vancouver 2010 (Team Ralph Stockli). Per il Canada questa Olimpiade li vede fuori dal podio in entrambi i tornei maschile e femminile. Solo la medaglia d’oro nel Mixed Doubles contiene la depressione canadese di questi giorni. Per il Team Canada, nelle ore passate, il third Marc Kennedy in intervista ha cercato di spiegare le ragioni di questa brutta olimpiade: “Veniamo da una ricca storia del curling in cui noi canadesi abbiamo vinto tutto ma non è più così. Le squadre europee trascorrono 9 mesi all’anno vivendo in Canada imparando le nostre strategie, usando i nostri coach e il nostro ghiaccio. Questa è la nuova normalità del curling e gli appassionati canadesi devono prenderne atto. Il Canada continuerà a far bene perché ha i migliori giocatori al mondo però succede e succederà ancora in futuro che si ritorni a perdere. Ma domani il sole ritornerà comunque a sorgere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo. Per maggiori informazioni consulta la Cookies Policy...

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi