WWCC 2018: Niente da fare contro le campionesse Olimpiche

Gara serale per l’Italia contro le campionesse olimpiche della Svezia. Tre stone nel 4º end ed altre 3 nel 5º obbligavano l’Italia ad un termine anticipato nel settimo end. Risultato finale Italia 1 – Svezia 9. Nelle piste accanto Scozia – Stati Uniti 6-8; Giappone – Danimarca 9-2; Russia – Svizzera 8-4. La classifica: Russia e Svezia 3 vinte (0 sconfitte) con 3 gare disputate, Canada, Giappone, Corea 2 (0) con due gare disputate; Stati Uniti 2 (1) 3 disputate; Cina, Italia 1 (1); R.Ceca, Danimarca, Germania, Scozia e Svizzera 0 (2). Ricordiamo la formula, con 13 squadre in gara, che si applicherà al termine del round robin: passano ai playoff le prime 6 Nazionali. Le prime 2 accedono direttamente alle semifinali mentre, dalla terza alla sesta, giocano un round 3ª contro 6ª e 4ª contro 5ª. A questo punto si va alle semifinali a 4 squadre. Domani (lunedì 19 marzo) alle ore 14 italiane Italia – Russia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *