WWCC 2018: Prima finalista la Svezia

E abbiamo la prima finalista con la Svezia. Nella gara di semifinale Svezia 7 – Russia 6 con la Svezia che è arrivata all’ultimo end in vantaggio per 7 a 5. Adesso nella notte italiana bisogna attendere l’esito dell’altra semifinale tra Canada e Stati Uniti. Vediamo un profilo delle due contendenti:

Stati Uniti Skip Jamie Sinclair
Sicuramente questa squadra americana rappresenta la sorpresa delle semifinali Mondiali. Ma la skip Jamie Sinclair ha molte relazioni con il curling canadese. E’ nata 26 fa a Anchorage in Alaska ma è cresciuta poi a Manotick che è un sobborgo di Ottawa. Tanti spostamenti nella sua infanzia per gli impegni del padre militare. Jamie ha iniziato da bambina a giocare a curling in Canada. Sempre in Canada ha partecipato a molti eventi vincendo nel 2006 il Campionato Provinciale della Categoria Bantam (esordienti). Nel 2007 ha vinto anche i Giochi Invernali Canadesi. Da ragazzina è stata anche il lead di Rachel Homan famosa per l’ultima partecipazione alle Olimpiadi coreane. Sino al 2014 alterna le sue competizioni sia in Canada che negli Stati Uniti. Da questa data (2014) sceglie di giocare solo più per gli USA nel Curling Club di ST. Paul in Minnesota. Quest’anno ha vinto con la sua squadra (Alexandra Carlson, Vicky Persinger, Monica Walker e Jenna Martin) il Campionato americano 2018 e questo è il suo primo Mondiale.

Canada Skip Jennifer Jones
La skip Jennifer Jones è una giocatrice di esperienza di 43 anni. Nasce ed ha vissuto sino a non molto tempo fa a Winnipeg e gioca per il St. Vital Curling Club. Ha due lauree in psicologia e economia, è sposata con un campione del Mondo di curling, Breint Laing. Insieme hanno due figlie di 5 e 2 anni. Gioca a curling dai tempi dell’asilo. Ovviamente Jennifer Jones ha una carriera ricca e incredibile. Ha partecipato a 6 Mondiali vincendo quello del 2008, bronzo nel 2010 e argento nel 2015. Ha anche vinto una Olimpiade a Sochi 2014. Partecipazioni e vittorie nel Brier e Scotties semplicemente infinite. In Canada è un mito del curling. Di recente con la famiglia si è trasferita a vivere a Shanty Bay nell’Ontario. Ma per Curling Canada anche se non più residente può continuare a rappresentare nel curling la sua provincia di Manitoba.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *