Las Vegas Mondiale maschile: Oro Mondiale alla Svezia

E’ stata una finale tra Svezia e Canada giocata ad un livello professionistico mai visto nei giorni di questo Mondiale di Las Vegas. Risultato finale Canada – Svezia 3-7. Dopo i primi 2 end di studio a mani nulle, dal terzo, mantenendo l’hammer iniziale, la Svezia metteva i primi 2 punti. Nel quarto, anche senza l’ultimo sasso, Niklas Edin rubava la mano con altri 2 punti. Per lo skip svedese era sicuramente un momento di grazia e anche nel quinto sembrava che a guidare la sua stone per un altro punto fosse la mano di Dios. Al riposo del 5º end Svezia sul 5 a 0. Con il sesto si attendeva la replica del Canada per tornare in partita ma con l’hammer ottenevano un solo punto. Con il settimo era ancora Edin a salire in cattedra e il vantaggio per la Svezia saliva a 7 a 1. Nell’ottavo solo ancora 2 punti per il Canada che preferiva chiudere qui la partita. Se è vero che si impara di più dalle sconfitte è sicuro che lo skip svedese Niklas Edin questa sera era pronto per la vittoria. Alla Svezia bruciava ancora il risultato della finale Mondiale di Edmonton 2017 quando, ancora con il Canada di Gushue, furono sconfitti per 4 a 2. Ma per la Svezia la ferita era ancora aperta soprattutto per la recente finale olimpica in febbraio dove Shuster e compagni hanno avuto una serata unica e, contro Edin, irripetibile. Per la Svezia di Niklas Edin, Oskar Eriksson, Rasmus Wrana, Christoffer Sundgren e Henrik Leek questo è il terzo Mondiale vinto in carriera (2013- 2015-2018). Sarà sempre più imbarazzante per il Comitato Olimpico Svedese (SOK) confermare la scelta di non garantire gli adeguati finanziamenti a questa squadra per il prossimo quadriennio Olimpico. Il Canada si deve accontentare di un meritato argento ma sappiamo bene che gli appassionati di curling in Canada non potranno accontentarsi riconfermando, anche con questo risultato, che per loro il 2018 è stata una stagione tragicamente da dimenticare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *