Mondiale Senior maschile: Australia – Italia quando l’importante è finire

Non c’era nulla che girasse nel verso giusto oggi contro l’Australia dello skip Hugh Millikin. La squadra azzurra (formata dai cortinesi Lacedelli lead/skip, Constantini second, Bombassei third e Tone Menardi vice skip) ci hanno provato ma il martellamento australiano, con una sequenza di mani rubate, non dava tregua. Sul 6 a 0 per l’Australia si chiudeva il quinto end. All’Italia solo il punto della bandiera nel sesto e poi meglio chiuderla qui. Risultato finale Australia 6 – Italia 1. Domani ore 8 speriamo in un riscatto contro l’Olanda. Nella classifica del nostro gruppo Australia in testa con 4 vittorie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *