Italia in crescita a Champéry

Al termine di un periodo intenso di allenamenti a Cembra per definire la formazione che vestirà la maglia azzurra ai prossimi Campionati Europei, in programma a Tallin in Estonia dal 16 al 24 novembre, il tecnico Soren Gran insieme a Marco Mariani ha scelto i cinque moschettieri che proseguiranno il percorso azzurro. Si tratta di Amos Mosaner e Sebastiano Arman dell’Aeronautica Militare e di Joel Retornaz, Simone Gonin e Fabio Ribotta tutti dello Sporting Pinerolo.
Subito dopo la selezione gli atleti si sono spostati a Champéry in Svizzera per partecipare alla tappa WCT del circuito europeo. Ottima la prima fase con diverse varianti alla formazione per definire lo stato di condizione dei giocatori e tre successi a sancire lo stato di forma che si sta perfezionando. Sono state superate ampiamente la squadra nazionale finlandese guidata da Tomi Rantamaki e le esperte formazioni svizzere di Hess e Bochatay. Sconfitta, invece, netta contro la formazione svizzera medaglia di bronzo a Pyeong Chang di Peter De Cruz che si è così preso la rivincita dopo la sconfitta nei turni iniziali dei Giochi Olimpici. Nella seconda fase ancora sfida con gli svizzeri che hanno confermato la superiorità eliminando gli azzurri che hanno, comunque, chiuso al quinto posto. La finale è stata vinta da proprio Peter De Cruz che ha superato la squadra nazionale scozzese di Glen Muirhead per 6 a 5.
Adesso il percorso proseguirà con allenamenti collegiali a Pinerolo prima di un ultimo test a Berna in Svizzera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *